La carbossiterapia è una terapia utilizzata per la cura di varie patologie; il trattamento è sicuro e privo di tossicità, in quanto consiste nell’ utilizzo di anidride carbonica (gas medicale) allo stato gassoso per via cutanea o sottocutanea.

Le indicazioni terapeutiche sono molteplici e applicabili in molti rami della medicina, come in angiologia, in reumatologia, in dermatologia, in ortopedia e in ginecologia.

Uno degli aspetti più interessanti è sicuramente l’ utilizzo in medicina estetica: la carbossiterapia è indicata in caso di:

  • Cellulite
  • Adiposità localizzata
  • Smagliature
  • Biostimolazione di viso e corpo
  • Defluvio
  • Cicatrici post interventi

La carbossiterapia provocando la vasodilatazione e la riattivazione del microcircolo, migliora il flusso sanguigno e il metabolismo cutaneo, aumentando l’ossigenazione dei tessuti. Si ha quindi un Effetto lipolitico (scissione e conseguente smaltimento dei grassi), la levigazione della buccia d’arancia caratteristica della cellulite, e il miglioramento della lassità cutanea.
I risultati sono visibile e duraturi nel tempo

A livello del volto, somministrata per via sottocutanea o per via transcutanea, produce un effetto antiaging globale, ridona turgore e compattezza, riduce le rughe superficiali, migliora il colorito cutaneo.

Importanti risultati si hanno anche in casi di calvizie, alopecia, diradamento dei capelli: sfruttando la vascolarizzazione del cuoio capelluto il trattamento comporta un significativo aumento della densità dei capelli, follicoli più sani e capelli più forti e lucenti

Il trattamento viene effettuato in ambulatorio, la durata media di una seduta è circa 15 minuti, e il ritorno alle normali attività è immediato. Le sedute prevedono delle microiniezioni, in dosi variabili a livello della zona da trattare con aghi molto sottili e del tutto indolori.  La frequenza delle sedute, variabile da caso a caso, è in genere 10-15 sedute con una frequenza di 1 seduta a settimana.

DOTT.SSA ALESSIA PINI

Nata a Firenze 11 Novembre 1976.
Laureata in Medicina e Chirurgia, il 22 ottobre 2003, presso Università degli Studi di Firenze.
Ha frequentato il Dipartimento di Scienze Dermatologiche dell’ Università degli studi di Firenze interessandosi in modo particolare alla dermatologia estetica e alla medicina estetica; si è perfezionata in Medicina Estetica alla Scuola Internazionale di Medicina Estetica presso la Fondazione Internazionale Fatebenefratelli di Roma con il massimo dei voti e lode.

Si è in oltre dedicata per anni alla cura e all’estetica del cuoio capelluto, prima frequentando un tirocinio pratico continuativo post lauream presso Policlinico di Careggi, Laboratorio di Chimica e Microscopia Clinica, e il Reparto di Chirurgia Generale, Clinica Chirurgica III, poi lavorando come medico presso il laboratorio di analisi tricologica dell’Istituto Fiorentino di Cura e Assistenza e infine presso L’Università degli Studi di Firenze con un Master di Primo Livello in Scienze Tricologiche Mediche e Chirurgiche superato con il masimo dei voti e lode.

Si è perfezionata in laserterapia con un Master di II° Livello in Laser ed altre sorgenti di luce.

Costo a partire da 80,00€.