Pavimento pelvico

//Pavimento pelvico

Pavimento pelvico

Le malattie del pavimento pelvico comportano la discesa (prolasso) della vescica, dell’uretra, dell’intestino tenue, del retto, dell’utero o della vagina a causa della debolezza o della lesione dei legamenti, del tessuto connettivo e dei muscoli della pelvi.

I disturbi del pavimento pelvico colpiscono solo le donne e diventano più frequenti con l’avanzare dell’età. Nell’arco della vita, circa 1 donna su 11 necessita di un intervento chirurgico per problemi del pavimento pelvico.

Questa struttura è formata da una rete di muscoli, legamenti e tessuti, posti a sostegno degli organi pelvici: utero, vagina, vescica, uretra e retto.

Se i muscoli si indeboliscono oppure i legamenti o i tessuti si rilassano o vengono danneggiati, gli organi pelvici o l’intestino tenue possono cedere e scendere nella vagina. Se l’alterazione è grave, gli organi possono protrudere all’esterno del corpo attraverso la vagina.

  DOTTORI / SPECIALISTI

   SPECIALIZZAZIONI

CHIEDI UN CONSULTO

Contattaci per avere ulteriori informazioni oppure per prenotare una visita specialistica

Prenota una visita

NEWS E APPROFONDIMENTI

2019-10-09T15:40:53+00:00