Radiofrequenza

La radiofrequenza è un trattamento indolore o addirittura piacevole che sfrutta l’effetto benefico di stimolazione del campo elettromagnetico e del calore contemporaneamente.

L’energia emessa dall’apparecchio di radiofrequenza arriva in profondità attraversando la cute, determinandone solo un lieve rossore alla fine della seduta a causa del calore (tenuto sempre sotto controllo) che si genera, promuovendo la proliferazione, nel tessuto connettivo della cute, dei fibroblasti che generano a loro volta elastina e nuovo collageno nella matrice extracellulare.

Si ha inoltre una neoangiogenesi (formazione di nuovi vasi sanguigni) che rendono il tessuto cutaneo più irrorato. Questo effetto microscopico corrisponde ad un miglioramento della texture, della consistenza e del colorito della cute che risulta più turgida, rassodata e con un colorito più vivace.

Sono necessari 8-10 trattamenti abbastanza ravvicinati per ottenere un risultato evidente e stabile. Le sedute di richiamo (2 o 3) si effettuano di solito con cadenza annuale.

Non ci sono effetti collaterali né particolari controindicazioni, si può infatti tornare immediatamente alle normali attività quotidiane.

Questo trattamento può essere eseguito anche nel periodo estivo in quanto la pelle viene completamente attraversata dall’energia della radiofrequenza ed il suo ringiovanimento avviene dall’interno.

Possono essere trattate tutte le zone del corpo, laddove la consistenza dei tessuti sia un po’ ridotta e si voglia avere una maggiore compattezza.
Andando a lavorare in profondità e generando un aumento della vascolarizzazione, risulta anche molto indicato per stimolare la muscolatura, ad esempio per ricompattare i glutei.

Le sedute durano circa 40 minuti per ogni distretto corporeo trattato.

  DOTTORI / SPECIALISTI

   SPECIALIZZAZIONI

CHIEDI UN CONSULTO

Contattaci per avere ulteriori informazioni oppure per prenotare una visita specialistica

Prenota una visita