• La Filaria, un parassita di cuore e polmoni. Come proteggere i nostri animali.

    La Filaria, un parassita di cuore e polmoni. Come proteggere i nostri animali.

    La filariosi è una grave patologia provocata da un parassita, la Dirofilaria Immitis, comunemente chiamata Filaria, parassita ormai presente su quasi tutto il nostro territorio nazionale.

    La malattia colpisce principalmente il cane ma può colpire anche il gatto e il furetto.

    Viene trasmessa dalla zanzara comune che pungendo l’animale inietta la larva di questo parassita che poi si sviluppa e raggiunge il cuore e i polmoni provocando così grave insufficienza cardiaca e trombo-embolismo polmonare.

    La malattia ha andamento subdolo e non sempre i segni clinici sono evidenti da subito, finchè improvvisamente diventano gravi e si può arrivare anche alla morte.

    E’ quindi una buona abitudine far controllare i nostri animali, generalmente all’inizio della primavera e portandoli dal Medico Veterinario sarà possibile eseguire un test diagnostico sul sangue, test semplice, rapido e indolore. Una volta appurata l’assenza del parassita sarà opportuno attuare una terapia profilattica che protegga l’animale da eventuali trasmissioni.

    La profilassi vera e propria si può eseguire direttamente dal Medico Veterinario che iniettando un farmaco specifico permetterà che il vostro beniamino rimanga immune per un anno circa, oppure si può praticare una profilassi mensile direttamente a casa utilizzando un farmaco in compresse che con ricetta medica si può prendere in parafarmacia o in farmacia.

    Visto che la trasmissione avviene tramite le zanzare sarà corretto e completerà la protezione dell’animale l’utilizzo di un antiparassitario che abbia anche attività di repellenza verso gli insetti.

    Per questo esistono in commercio antiparassitari spot-on che si applicano mensilmente sul dorso dell’animale oppure dei collari antiparassitari che hanno efficacia per diversi mesi.

    Leave a reply →

Photostream